Carmen Villani

La frizzante Bada Caterina (retro Brillo e bollo), scritta da Armando Travaioli con testo di Franco Migliacci, fa parte della colonna sonora del film “Adulterio all’italiana” con Nino Manfredi e Catherine Spaak.  Subito dopo arriva Mille chitarre contro la guerra (retro Ti prego resta accanto a me), canzone “di protesta”, autore Umberto Napoletano. Si tratta di un brano antimilitarista – siamo in piena Guerra del Vietnam – che contiene una citazione del cantautore poeta Bob Dylan, considerato all’epoca il portabandiera di un certo pacifismo in ambito musicale, del quale viene inserito un esplicito riferimento “Ma le parole volano nel vento” ispirato dalla celeberrima “Blowin’ in the wind”. La canzone, presentata al Festival delle Rose del 1966, porta a Carmen il vero successo popolare.

Informazioni su apoforeti

Unione Associazioni Culturali
Questa voce è stata pubblicata in anni 60 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.