Storia di un impiegato (1973)

In seguito alcune di queste canzoni rimasero nel repertorio dell’autore per anni (una per tutte, la famosa Verranno a chiederti del nostro amore, inclusa anche nella tournée con la PFM del 1979 e nel disco Fabrizio De André in concerto – Arrangiamenti PFM Vol. 2°). Soltanto negli anni ’90 il valore del disco è stato pienamente rivalutato.[6][7]

http://www.bielle.org/fabriziodeandre/pages/storiatxt.htm

Informazioni su apoforeti

Unione Associazioni Culturali
Questa voce è stata pubblicata in 1968 e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.